Chiusa la vendemmia, ottime previsioni per l'Italia

E' cominciata in ritardo per colpa delle piogge insistenti, ma la vendemmia in Italia è praticamente chiusa e le previsioni sono lusinghiere: secondo quanto riporta uno studio di Coldiretti, si può raggiungere una produzione di 50 milioni di ettolitri, in aumento del 15-20% rispetto a quella della scorsa annata, che era stata particolarmente scarsa a causa della siccità. Il risultato dovrebbe garantire all’Italia il primato mondiale davanti alla Francia.