Caterpillar alza target 2011, utile +44% nel III trimestre

New York (New York, Usa), 24 ott. (LaPresse/AP) - Caterpillar ha rivisto al rialzo le previsioni di bilancio per il 2011, dopo il salto degli utili del 44% nel terzo trimestre. Inoltre, la società ha annunciato di aver assunto 5mila addetti in più tra giugno e settembre. Caterpillar ha comunicato guadagni per il terzo trimestre dell'anno 1,14 miliardi di dollari, o 1,71 dollari per azione, rispetto ai 792 milioni, o 1,22 dollari per azione, dello stesso periodo del 2010. I ricavi sono cresciuti del 41% a 15,72 miliardi di dollari. Gli analisti si attendevano utili a 1,63 dollari per azione e 14,84 miliardi di entrate. La società ha ritoccato al rialzo la stime sull'utile a 6,75 dollari per azione con vendite a 58 miliardi di dollari per l'intero esercizio. In precedenza Caterpillar aveva previsto un profitto per il 2011 nella forbice tra 6,25 e 6,75 dollari per azione, con un fatturato compreso tra i 56 e i 58 miliardi di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata