Carige, richieste da Consob su ricapitalizzazione e azioni responsabilità
Tra le richieste ci sono quelle di fornire al pubblico informazioni sulle modalità attraverso le quali si intende conseguire entro l'attuale esercizio un deconsolidamento del portafoglio sofferenze

Consob ha chiesto a Banca Carige di fornire alcune informazioni integrative alla relazione finanziaria annuale 2016 e all'autorizzazione all'azione di responsabilità nei confronti dei precedenti amministratori. Lo rende noto l'istituto di credito, segnalando che tra le richieste ci sono quelle di fornire al pubblico informazioni sulle modalità attraverso le quali si intende conseguire entro l'attuale esercizio un deconsolidamento del portafoglio sofferenze per 3,35 miliardi e sulle modalità con cui verrà realizzato il rafforzamento patrimoniale da circa 450 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata