Carige, Bce autorizza rafforzamento patrimoniale

Milano, 21 dic. (LaPresse) - Banca Carige comunica di aver ricevuto l'autorizzazione della Banca Centrale Europea alla realizzazione della manovra complessiva di rafforzamento patrimoniale del gruppo approvata dal consiglio di amministrazione il 12 novembre. Lo si apprende da una nota dell'istituto di credito, nella quale si comunica inoltre che la Bce ha notificato una bozza di decisione che prevede l'estensione al 31 dicembre del termine entro il quale la banca dovrà conseguire in "modo sostenibile" l'osservanza dei requisiti patrimoniali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata