Carburanti, ancora rialzi: Shell porta benzina a 1,633 euro

Torino, 9 set. (LaPresse) - Ancora ritocchi al rialzo per i carburanti, con la benzina arrivata a quota 1,633 euro al litro. Secondo i prezzi consigliati dalle principali compagnie e riportati dal giornale online Staffetta Quotidiana, aumentano il costo della verde Eni (+1 centesimo a 1,628 euro al litro), Q8 (+0,5 centesimi a 1,623 euro), Shell (+2 centesimi a 1,633 euro) e Tamoil (+1 centesimo a 1,629 euro). Il prezzo medio della benzina si attesta a 1,62 euro al litro, mentre il prezzo massimo è quello consigliato da Shell. Per quanto riguarda il gasolio, ritocchi al rialzo per Eni (+1 centesimo a 1,506 euro al litro), Q8 (+0,5 centesimi a 1,506 euro), Shell (+2 centesimi a 1,521 euro) e Tamoil (+1 centesimo a 1,507 euro). Il presso medio è a 1,501 euro al litro, mentre il massimo è ancora quello consigliato da Shell.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata