Carburanti, ancora rialzi: prezzo medio benzina 1,751 euro al litro

Torino, 11 gen. (LaPresse) - Continua la corsa del prezzo della benzina, arrivato a una media di 1,751 euro al litro e un massimo registrato nei gestori a marchio Esso a 1,765 euro con un rialzo di 0,5 centesimi. Secondo le rilevazioni del giornale online Staffetta Quotidiana, ritoccano il costo alla pompa anche Eni (+0,5 centesimi a 1,749 euro a litro), TotalErg (+1,5 centesimi a 1,764 euro) e, al ribasso, Ip (-0,5 centesimi a 1,751 euro). Raffica di rialzi per il gasolio, con Eni (+0,6 centesimi a 1,717 euro al litro), Ip (+1 centesimo a 1,713 euro), Q8 (+1 centesimo a 1,713 euro), Tamoil (+1,3 centesimi a 1,718 euro) e TotalErg (+0,5 centesimi a 1,72 euro). Il prezzo medio del diesel è a 1,714 euro al litro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata