Cairo: firmati accordi con Ei Towers per nuovo multiplex nazionale
(Finanza.com) Cairo Network (controllata di Cairo Communication) ha sottoscritto con Ei Towers gli accordi per la realizzazione e la successiva gestione tecnica pluriennale in modalità full service (ospitalità, assistenza e manutenzione, utilizzo dell'infrastruttura di trasmissione, ecc.) di un nuovo multiplex nazionale in digitale terrestre destinato ad operare sulla frequenza nazionale in tecnologia UHF (lotto L3), per la quale Cairo ha ottenuto dal Ministero per lo Sviluppo Economico l'assegnazione dei relativi diritti d'uso (il Mux). La sottoscrizione degli accordi fa seguito alla sottoscrizione tra le parti del Term Sheet comunicata al mercato il 16 giugno dello scorso anno. E' quanto si legge in una nota. Con la realizzazione del Mux il gruppo Cairo Communication, spiega la nota, "diventerà attivo anche come operatore di rete e potrà disporre in autonomia di una capacità trasmissiva di circa 22,4 Mbit/s - rispetto agli attuali 7,2 Mbit/s affittati - utilizzabili per trasmettere i canali La7 e La7d dal 1 gennaio 2017 e per trasmettere nuovi canali che il gruppo intendesse lanciare ed eventualmente per l'affitto a terzi già a partire dal 2016".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata