Brasile: le vendite al dettaglio nel 2011 penalizzate dalla crescita dei prezzi
(Finanza.com) Le vendite al dettaglio brasiliane nel 2011 hanno registrato un incremento del 6,7%. Lo ha annunciato l'Istituto centrale di statistica IBGE. Il rallentamento rispetto al +10,9% messo a segno nel 2010 è attribuibile all'incremento dell'inflazione, salita ai massimi da 6 anni. Il dato relativo le vendite a dicembre ha evidenziato un rialzo dello 0,3% mensile e del 6,7% annuo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata