Borse Usa si confermano positive, nuovi massimo storico per Facebook
(Finanza.com) Lieve territorio positivo per gli indici a Wall Street. Segno più per i listini a stelle e strisce che in scia della regola "bad news is good news" si sono riportati in territorio positivo dopo un inizio incerto. La “cattiva notizia” del giorno arriva dall'indice che misura l'andamento degli ordini di beni durevoli che ha evidenziato un rosso del 7,3% (consenso -4%). La “buona notizia” è rappresentata dal fatto che la Banca centrale statunitense potrebbe ritardare il “tapering”, il piano di progressiva riduzione degli stimoli monetari. In questo contesto il Dow Jones sale dello 0,2% confermandosi sopra quota 15 mila punti, lo S&P avanza di un quarto di punto percentuale e il Nasdaq mette a segno un +0,7%. Nel comparto hi-tech spicca il +2,1% di Facebook che poco fa ha toccato un nuovo massimo a 41,94 dollari. Il titolo del primo social network ha guadagnato quasi il 60% dopo la pubblicazione dei conti trimestrali lo scorso 24 luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata