Borse europee positive in avvio di ottava, tonfo per Ryanair
(Finanza.com) Avvio di ottava con il segno più per le borse del Vecchio continente. Parigi e Londra hanno messo a segno un +0,51% e un +0,49% fermandosi rispettivamente a 4.627,67 e a 6.782,55 punti mentre il listino tedesco è salito dell'1,25% spingendosi a 10.828,01 punti. Segno meno per Madrid che ha lasciato sul parterre lo 0,72 per cento a 10.328,1. A livello di singole performance spicca il +8,62% di Julius Baer, che ha registrato profitti in crescita e annunciato un piano taglia-costi, e il -6,13% di Ryanair che ha trascinato al ribasso il comparto europeo a causa di un warning sull'utile 2015. Dopo le indicazioni migliori delle stime arrivate dal Pmi manifatturiero europeo e britannico (51 e 53 punti), nella seconda parte indicazioni contrastanti da spese e redditi delle famiglie statunitensi (-0,3 e +0,3 per cento). In calo l'Ism manifatturiero (da 55,5 a 53,5 punti) mentre la spesa per costruzioni di dicembre ha registrato un incremento inferiore al consenso (+0,4% vs +0,9% m/m).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata