Borse europee, partenza fiacca
(Finanza.com) Partenza fiacca per le principali Borse europee all'indomani dell'esito del voto in Grecia. Ieri è stata la giornata del trionfo ad Atene del partito di sinistra anti-austerità Syriza guidato da Alexis Tsipras. Nei primi istanti di contrattazioni il Cac40 mostra un leggero calo dello 0,04% a 4.673,37 punti, mentre il Ftse 100 cede lo 0,09% a 6.846,16. A Francoforte il Dax lascia sul terreno lo 0,13% a 10.784,34 punti. L'agenda economica odierna vede in primo piano in mattinata il dato sul Pil in Gran Bretagna, mentre nel pomeriggio dagli Stati Uniti arriveranno le indicazioni sui ordini di beni durevoli e la fiducia consumatori. Intanto in Europa si accende la stagione delle trimestrali: prima dell'avvio sono arrivati, tra gli altri, i risultati finanziari di Novartis, Ericsson e Philips.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata