Borse europee in forte ribasso: a Parigi tonfo banche, Atene -8,49%

Torino, 1 nov. (LaPresse) - Procedono in forte ribasso le principali Borse europee nel primo pomeriggio di scambi. Il Ftse 100 di Londra cede il 3,41% a 5.355,08 punti, il Dax di Francoforte il 5,73% a 5.789,45 punti e il Cac 40 di Parigi il 5,13% a 3.076,63 punti. Nel listino francese affondano le banche. Societe Generale lascia il 16,47% a 17,63 euro, BNP Paribas il 13% a 28,58 euro e Credit Agricole il 13,07% a 4,93 euro. A Madrid, l'indice Ibex perde il 4,62% a 8.540,8 punti. Dopo l'annuncio da parte del primo ministro greco, George Papandreou, di un referendum sul nuovo accordo sul debito, il listino principale di Atene cede l'8,49%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata