Borse europee, avvio positivo
(Finanza.com) Sulle principali Borse europee prevalgono i guadagni in avvio di contrattazioni. Complice la chiusura positiva di Wall Street e della Borsa di Tokyo, la giornata inizia con il segno positivo per il Dax di Francoforte e l'indice francese Cac40 che avanzano rispettivamente dello 0,27% a 11.591,5 punti e dello 0,20% a 5.039,5. Avvio in moderato progresso anche per il Ftse 100 che sale dello 0,25% a 6.990,6 punti. Parlando dal Fondo monetario internazionale il presidente della Banca centrale europea (Bce), Mario Draghi, si è soffermato sul quantitative easing o Qe e ha precisato: "Realizzeremo completamente il nostro programma di acquisti nei modi e nei tempi preannunciati” e comunque "finché non vedremo una ripresa della dinamica inflativa”. Finora le misure non convenzionali attuate dalla Bce "si sono dimostrate potenti, più di quanto avessero previsto molti osservatori". A livello macro, da monitorare nel corso seduta i dati che arriveranno dagli Stati Uniti, tra cui l'indice Empire State Manufacturing, la produzione industriale e la fiducia dell'Università del Michigan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata