Borsa, settore auto Europa affonda su caso Renault
In caduta anche le azioni di Volkswagen, che lasciano il 3,98%

Sotto pressione in Borsa i titoli delle casa auto europee dopo la notizia delle perquisizioni negli uffici della casa francese Renault per un presunto caso legato alle emissioni. Le azioni di Renault sono calate del 20%, registrando il proprio giorno peggiore dal 17 novembre 1994 e asciugando di 5 miliardi di euro la capitalizzazione di mercato. In difficoltà anche Fca, in calo del 10% dopo essere stato sospeso per un breve lasso di tempo, e Peugeot, che lascia l'8,10%. Lo 'Stoxx >In caduta anche le azioni di Volkswagen, che lasciano il 3,98%600 Autos and Parts', listino dell'automotive europeo, cede il 5,9 per cento, dopo aver toccato i livelli più bassi da ottobre. In caduta anche le azioni di Volkswagen, che lasciano il 3,98%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata