Borsa, regolatore tedesco: ok a fusione Deutsche Boerse-Nyse Euronext

Berlino (Germania), 12 set. (LaPresse/AP) - Il regolatore tedesco dei mercati ha approvato la fusione tra Deutsche Boerse e Nyse Euronext. Lo ha annunciato l'operatore della Borsa di Francoforte, spiegando che il BaFin ha concluso che l'incorporazione della società madre di New York "non infrange alcuna norma tedesca sulla vigilanza". Tuttavia l'operazione deve ancora passare sotto il faro del regolatore dell'Unione europea, che dovrà decidere se la fusione crea o meno un danno alla concorrenza. La Ue ha già fatto sapere di essere preoccupata per il peso che la nuova società avrebbe nel mercato dei derivati. Deutsche Boerse ha annunciato lo scorso febbraio l'intenzione di acquisto di Nyse Euronext per 10 miliardi di dollari, diventando motore della creazione del più grande operatore mondiale di Borsa. Nyse Euronext possiede le Borse di Parigi, Lisbona, Bruxelles e Amsterdam, oltre a New York.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata