Borsa, Piazza Affari perde oltre 3% dopo Wall Street

Milano, 6 dic. (LaPresse) - Si ampliano le perdite di Piazza Affari nel pomeriggio, dopo l'apertura negativa di Wall Street. A Milano il Ftse Mib cede il 3,2% a 18.709,36 punti. In rosso anche gli altri principali listini europei. A Francoforte il Dax cede il 2,69% a 10.899,50 punti. A Parigi il Cac 40 lascia sul terreno 2,62% a 4,814.84 punti. A Londra il Ftse 100 perde il 2,55% a 6,745.00 punti. Ad affossare le Borse di tutto il mondo è stata la notizia dell'arresto in Canada della manager di Huawei, Meng Wanzhou, che rischia di compromettere definitivamente le speranze di una soluzione positiva della disputa commerciale tra Usa e Cina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata