Borsa, Piazza Affari in rialzo: Mib apre a +0,50, poi si impenna a +1%

Milano, 4 apr. (LaPresse) - Avvio in rialzo per Piazza Affari con l'indice Ftse Mib che segna un +0,50% a 15.280 punti e poi si impenna a 15.350 punti con il +1%. L'All-Share sale dello 0,48% a 16.344 punti. Ansaldo STS svetta nei primi scambi, il titolo guadagna oltre il 2% a 7,80 euro. Bene Telecom Italia con il +1,40%, Unicredit a +1,23% e Mediobanca +1,11%.

Il differenziale di rendimento tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si è attestato nei primi scambi di seduta a 328 punti base, leggermente in calo rispetto alla chiusura di ieri a 330 punti. Il rendimento del bond decennale italiano era pari al 4,56%.

Le principali Borse europee hanno iniziato la seduta odierna in moderato rialzo. In avvio di scambi il Cac40 è salito dello 0,5% a 3.773,72 punti, mentre il Ftse100 è rimasto invariato a 6.421,5 punti. A Francoforte il Dax è salito dello 0,4% a 7.903,9 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata