Borsa, Piazza Affari allarga perdite: tonfo Prysmian a -10,08%

Milano, 6 mar. (LaPresse) - Piazza Affari allarga le perdite della giornata: il Ftse Mib cede il 3,01% a 20.906,25 punti. Sul listino principale della Borsa milanese non vi sono al momento rialzi. Forte calo per Prysmian che perde il 10,08% a 17,855 euro dopo la pubblicazione di ieri del bilancio del 2019. Atlantia cede il 7,07% a 17,475 euro, Azimut perde il 5,9% a 16,58 euro e Pirelli scivola del 4,92% a 3,737 euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata