Borsa, Milano vira in rosso con banche, Fiat giù dopo conti

Milano, 31 lug. (LaPresse) - Vira in rosso la Borsa di Milano dopo l'apertura debole di Wall Street. L'indice Ftse Mib cede lo 0,73% a 13.875,69 punti e il Ftse All-Share arretra dello 0,62% a 14.804,55 punti. Girano in rosso i bancari, con Mps (-0,87%), Intesa Sanpaolo (-2,08%) e Unicredit (-1,63%). In ribasso gli industriali, con Pirelli (-2,81%) e Fiat (-4,3%), appesantita dai conti del gruppo nel secondo trimestre sostenuti da Chrysler. Giù anche il lusso con Tod's (-2,02%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata