Borsa, Milano rallenta (+0,6%): ok Intesa Sp e Unicredit, tiene Snam

Milano, 26 ott. (LaPresse) - Riduce i guadagnai Piazza Affari, nonostante la buona vena di Wall Street. Il presidente dell'Eurogruppo, Jean-Claude Juncker, arrivando al vertice Ue, ha spiegato che "è un must" che oggi esca l'annuncio di sforzi importanti per l'Italia. Il Ftse Mib guadagna a poco più di un'ora dalla chiusura lo 0,62% a 16.159,73 punti e il Ftse All-Share lo 0,48% a 16.956,37 punti. Il listino principale di Milano era arrivato sopra il punto e mezzo percentuale di guadagni. Contrastate le banche, con in salita Intesa Sanpaolo (+2,91%), Unicredit (+3,75%) e Banca Montepaschi (+2,58%). Scendono Ubi Banca (-2,58%) e Popolare di Milano (-0,85%). Dopo la diffusione dei conti al terzo trimestre, tiene Snam Rete Gas (+0,68%), mentre cala Saipem (-0,03%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata