Borsa, Milano procede in ribasso (-1,1%) dopo asta bond Germania

Milano, 25 gen. (LaPresse) - Andamento in ribasso per la Borsa di Milano nel primo pomeriggio di scambi, dopo l'asta di bond tedeschi a 30 anni che hanno registrato un rendimento al minimo storico. L'indice Ftse Mib cede l'1,1% a 15.754,54 punti e il Ftse All-Share lascia l'1,14% a 16.676,86 punti. Maglia rosa del listino principale è Diasorin (+6,61%), mentre tra le banche sale Mps (+1,91%) e scendono Unicredit (-0,53%) e Intesa Sanpaolo (-1,58%). Ancora sugli scudi Luxottica (+3,05%), in scia ai dati preliminari sul fatturato 2011 che mostrano un rialzo delle entrate del 7,3% a 6,22 miliardi di euro. Vendite su Stm (-3,29%), in calo per il secondo giorno di fila dopo la trimestrale, e Mediaset (-1,75%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata