Borsa, Milano procede in rialzo (+0,7%) con banche, vola Finmeccanica

Milano, 17 feb. (LaPresse) - Procede in positivo la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi, con l'indice Ftse Mib che sale dello 0,68% a 16.480,87 punti e il Ftse All-Share che avanza dello 0,69% a 17.476,79 punti. Bene le banche, con Popolare di Milano (+4,49%), Mps (+1,4%), Intesa Sanpaolo (+1,85%) e Unicredit (+1,49%). Secondo giorno in deciso ribasso per Enel (-1,69%), mentre salgono Fiat (+1,76%) e Fiat Industrial (+0,89%), con Sergio Marchionne che ha incontrato il premier russo, Vladimir Putin, confermandogli l'impegno di lungo periodo di Industrial in Russia. Vola Finemccanica (+6,6%) sulla scia dell'accordo annunciato ieri tra la controllata Alenia Aermacchi la Difesa di Israele che vale circa 1 miliardo di dollari. In ribasso Impregilo (-0,55%), mentre oggi il board di Atlantia dovrebbe decidere per la cessione della sua quota in Igli, che controlla Impregilo, ai Gavio che salirebbero al 30% del gruppo di costruzioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata