Borsa, Milano positiva (+0,5%) con banche, tonico Fiat, giù Impregilo

Milano, 17 ott. (LaPresse) - Procede in cauto rialzo la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi, con l'indice Ftse Mib che avanza dello 0,52% a 16.068,43 punti e il Ftse All-Share mostra un incremento dello 0,5% a 16.972,38 punti. Acquisti sui bancari, con Mediobanca (+1,73%), Mps (+1,23%), Intesa Sanpaolo (+1,28%) e Unicredit (+0,55%), che beneficiano della discesa dello spread tra Btp e Bund a 10 anni. Tonico Fiat (+2,03%), mentre è sulla parità a 7,985 euro Fiat Industrial. In rosso Impregilo (-1,78%), dopo che il cda ha accettato l'offerta di Primav sul 19% di Ecorodovias. Tra gli altri titoli, cede Mediaset (-1,71%) e sale Telecom Italia (+0,98%). Fuori dal paniere principale procede piatto Rcs Mediagroup (+0,07%), con il presidente del gruppo editoriale, Angelo Provasoli, che spiega oggi al 'Sole 24 Ore' che con il nuovo piano industriale arriveranno investimenti da tutti i soci, non solo dal patron di Tod's, Diego Della Valle. Fermo Camfin a 0,4402 euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata