Borsa, Milano piatta: bene banche con Mps, giù Telecom e Finmeccanica

Milano, 5 giu. (LaPresse) - Procede in cauto rialzo la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi, con l'indice Ftse Mib che sale dello 0,09% a 12.903,95 punti e il Ftse All-Share che mostra un incremento dello 0,16% a 13.838,91 punti. Tra gli industriali tiene Fiat (+0,05%), è debole Fiat Industrial (-0,07%), mentre affonda Finmeccanica (-1,94%). Bene i bancari, con Intesa Sanpaolo (+1,23%), Mps (+5,84%) e Unicredit (+1%). Questi ultimi due istituti non sembrano risentire della notizia del rinvio a giudizio nell'ambito dell'inchiesta 'Brontos' dell'attuale presidente di Mps, Alessandro Profumo, per presunti illeciti commessi quando era amministratore delegato di Unicredit. Profumo si è detto fiducioso perché certo della correttezza del suo operato. Tra gli altri titoli, pesanti Telecom Italia (-3,89%) e Lottomatica (-2,52%). Fuori dal paniere principale debole Edison (-0,06%) dopo la nomina di ieri di Henri Proglio a presidente di Foro Buonaparte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata