Borsa, Milano piatta: banche miste, giù Fiat, tonico Rcs

Milano, 19 mar. (LaPresse) - Procede piatta la Borsa di Milano a circa mezz'ora da un'apertura in leggero calo. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,01% a 15.925,9 punti e il Ftse All-Share mostra un ribasso dello 0,01% a 16.977,44 punti. In rosso Fiat (-1,06%) in scia al calo delle immatricolazioni in Europa a febbraio del 15,7%. Tra i bancari, in rialzo Mps (+0,9%), Intesa Sanpaolo (+0,42%), mentre arretrano Unicredit (-0,65%) e Mediobanca (-0,68%). In positivo Mediaset (+0,58%) e Saipem (+0,89%). Affonda Parmalat (-2,25%), mentre è tonico Rcs (+3,5%), con il patron di Tod's, Diego Della Valle, che ha detto in un'intervista a La Repubblica che bisognerebbe sciogliere subito il patto di sindacato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata