Borsa, Milano peggiora (-1,5%): giù Mediobanca, bene Saipem

Milano, 24 lug. (LaPresse) - Peggiora la Borsa di Milano nel primo pomeriggio di scambi, con l'indice Ftse Mib che perde l'1,47% a 12.519,88 punti e il Ftse All-Share che mostra un calo dell'1,38% a 13.569,56 punti. Tra i bancari, sale Popolare di Milano (+2,69%), mentre cadono Mps (-1,47%), Mediobanca (-4,22%), Intesa Sanpaolo (-2,39%) e Unicredit (-1,64%). Bene Saipem (+1,84%), che si è aggiudicata nuovi contratti nelle perforazioni terra in Arabia Saudita per un valore di circa 250 milioni di dollari. Pesanti Stm (-5,18%), Mediaset (-3,21%) e Generali (-1,97%). In rosso anche Fiat (-2,56%), con gli analisti che vedono un utile netto a 370 milioni di euro nel secondo trimestre spinto da Chrysler, mentre tiene Fiat Industrial (+0,28%), con il consensus sul risultato netto a 285 milioni per il periodo aprile-giugno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata