Borsa, Milano in rosso (-0,7%): giù Mediaset, vola TI Media

Milano, 18 feb. (LaPresse) - Procede in negativo la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi, con l'indice Ftse Mib che perde lo 0,75% a 16.365,56 punti e il Ftse All-Share che mostra un calo dello 0,71% a 17.347,28 punti. Tra i bancari perdono Mps (-2,87%), Intesa Sanpaolo (-1,31%) e Unicredit (-2%), mentre salgono Bpm (+1,18%) e Mediobanca (+0,37%). In rosso ci sono Mediaset (-1,46%), Saipem (-1,38%), Stm (-1,18%), Fiat (-0,77%) ed Eni (-0,57%). Torna in territorio positivo Finmeccanica (+0,9%). Sale anche Telecom Italia (+0,49%), in attesa del cda di stasera in cui si discuterà della cessione di TI Media (+7,81%), che vola dopo l'offerta arrivata nei giorni scorsi dal patron di Tod's (-0,59%), Diego Della Valle, che si è andata ad aggiungere a quelle di Cairo Communication e Clessidra. A Della Valle interessa La7 e non il business delle antenne che rimarrebbe a Telecom.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata