Borsa, Milano in rosso (-0,7%) con banche, focus su trimestrali

Milano, 9 nov. (LaPresse) - Procede in ribasso la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi, con l'indice Ftse Mib che cede lo 0,69% a 15.088,8 punti e il Ftse All-Share che mostra un calo dello 0,68% a 15.992,9 punti. In calo i bancari per la pressione sullo spread, con Mps (-1,98%), Intesa Sanpaolo (-1,4%) e Unicredit (-1,99%). Sul listino principale si fanno sentire gli effetti delle trimestrali. Vola Finmeccanica (+3,4%), che ha alzato ieri il velo su un utile luglio-settembre di 146 milioni di euro. In rosso invece Generali (-1,37%), che stamane ha comunicato un utile a 1,1 miliardi (+37%) e premi in crescita dell'1,8%. In ribasso anche Mediolanum (-4,85%), che ieri ha mostrato un risultato netto di 291,5 milioni di euro. Brillante, al contrario, Telecom Italia (+3,75%). Nonostante un calo dell'utile nei nove mesi sotto quota 2 miliardi, il titolo beneficia del taglio del debito di quasi un miliardo di euro. Pesante Autogrill (-4,24%), bene Fiat (+0,69%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata