Borsa, Milano in netto rialzo (+1,5%): bene banche ed Enel, giù lusso

Milano, 8 feb. (LaPresse) - Procede in netto rialzo la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi. L'indice Ftse Mib sale dell'1,55% a 16.746,51 punti e il Ftse All-Share avanza dell'1,32% a 17.695,67 punti. In luce le banche, con Popolare di Milano (+2,67%). Ieri Piazza Meda ha annunciato le dimissioni di Enzo Chiesa da direttore generale. In rialzo anche Unicredit (+3,88%), Intesa Sanpaolo (+3,36%) e Mps (+1,63%). Tra gli industriali bene Fiat (+0,65%) e Pirelli (+1,42%). Vola Enel (+3,6%) e registra acquisti anche Mediaset (+1,35%). Nel comparto del lusso cedono invece Luxottica (-1,22%), Tod's (-0,97%) e Ferragamo (-0,46%). Fuori dal paniere principale rimblza Fondiaria Sai (+9,07%) dopo il crollo di ieri e lo stesso fa Unipol (+8,95%). Le due compagnie interessate da prossimi aumenti di capitali e successiva integrazioni continuano a mostrare una elevata volatilità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata