Borsa, Milano debole (-0,2%) con Generali, brillano Fiat e Telecom

Milano, 14 gen. (LaPresse) - Gira in negativo la Borsa di Milano nel primo pomeriggio di scambi, con l'indice Ftse Mib che perde lo 0,25% a 17.458,55 punti e il Ftse All-Share che mostra un calo dello 0,23% a 18.419,14 punti. Contrastato il comparto bancario. Salgono Mps (+0,81%) e Unicredit (+0,42%), mentre cede Intesa Sanpaolo (-0,34%). Nel resto del paniere principale corrono Telecom Italia (+3,43%) e Fiat (+4,51%), con l'apertura del salone di Detroit da cui si attende l'annuncio delle strategie produttive del gruppo, in particolare sulla Cina. In rosso a Piazza Affari ci sono invece Enel (-0,31%) ed Eni (-0,83%), come anche Generali (-2,68%) nel giorno in cui il ceo Mario Greco è a Londra per illustrare le linee guida del piano del Leone. In leggero rialzo Mediaset (+0,32%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata