Borsa, Milano debole (-0,1%): ripiegano banche e Mediaset

Milano, 11 gen. (LaPresse) - Procede debole la Borsa di Milano nel primo pomeriggio di scambi, con l'indice Ftse Mib che perde lo 0,1% a 17.433,22 punti e il Ftse All-Share che cala dello 0,07% a 18.396,43 punti. Dopo giorni di rialzi ripiegano i bancari, con Mps (-0,84%), Intesa Sanpaolo (-0,34%) e Unicredit (-0,51%). In netto calo anche Finmeccanica (-3,03%), che nei giorni scorsi aveva messo le ali in scia al dossier per la cessione di Ansaldo Energia. Contrastata la galassia Agnelli, con Exor (-1,13%), Fiat Industrial (-0,83%) e Fiat (+0,89%). Secondo il Sole 24 Ore, i tempi lunghi per l'intesa con Veba potrebbero ostacolare la quotazione in Borsa di Chrysler. Dopo il +7% di ieri il titolo di Mediaset arretra (-2%). Vendite anche su Pirelli (-3,6%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata