Borsa, Milano ancora bene (+1,9%) con banche dopo Bce su tassi

Milano, 6 giu. (LaPresse) - Prosegue nel primo pomeriggio la buona vena della Borsa di Milano, dopo la decisione della Bce di mantenere i tassi di interesse invariati al minimo storico dell'1%. L'indice Ftse Mib avanza dell'1,86% a 13.214,92 punti e il Ftse All-Share sale dell'1,8% a 14.153,4 punti. Il listino principale ha tuttavia rallentato leggermente rispetto al +2% della tarda mattinata. Ancora bene i bancari, con Mediobanca (+5,36%), Mps (+4,85%), Intesa Sanpaolo (+3,37%) e Unicredit (+2,92%). Raffica di acquisti anche su Finmeccanica (+5,25%) e Telecom Italia (+3,05%). Deboli invece Enel Green Power (-0,09%) e Mediaset (-0,55%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata