Borsa, Milano affonda (-2,3%) con banche, giù Fiat e Generali

Milano, 18 set. (LaPresse) - Procede in netto calo la Borsa di Milano nella tarda mattinata di scambi, con l'indice Ftse Mib che lascia il 2,29% a 16.093,05 punti e il Ftse All-Share che mostra un calo del 2,07% a 17.000,79 punti. Pesanti le banche, con Mps (-2,11%), Intesa Sanpaolo (-4,46%) e Unicredit (-3,98%). Vendite anche su Mediaset (-3,4%), che potrebbe ritirarsi dalla corsa per Ti Media (+9,88%). Nel comparto del lusso bene Ferragamo (+1,76%), mentre procedono deboli Luxottica (-0,18%) e Tod's (-0,69%). Pesante Fiat (-3,76%) in scia all'uscita dei dati auto sull'Europa, che mostrano per il Lingotto un calo delle vendite del 18% per effetto del peggioramento del mercato italiano. In netto calo anche Generali (-4,04%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata