Borsa, Milano accelera ribassi (-3%). Cedono Fiat e banche

Milano, 31 ott. (LaPresse) - Procede in forte ribasso la Borsa di Milano, circa mezz'ora dopo l'apertura di Wall Street. Il Ftse Mib lascia il 3,04% a 16.146,99 punti, mentre il Ftse All-Share mostra un calo del 2,8% a 16.945,45 punti. Cedono Fiat (-6,44%) e Fiat Industrial (-5,62%). Tra le banche, in affanno Mps (-5,63%), Intesa Sanpaolo (-6,67%) e Unicredit (-4,5%). Intanto, si attesta a 408 punti lo spread tra Btp decennali e Bund, con i titoli di Stato italiani scambiati con un tasso del 6,18% sul mercato secondario. Secondo quanto si apprende, non risultano al momento ulteriori acquisti di Btp da parte della Banca centrale europea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata