Borsa, mercati europei visti aprire in territorio negativo

Milano, 25 giu. (LaPresse/Finanza.com) - Le previsioni di avvio seduta sono per una partenza negativa per i mercati azionari europei. I broker londinesi preannunciano infatti un calo prossimo al mezzo punto percentuale per i principali listini continentali sulla scia della chiusura negativa di Wall Street e della debolezza dei mercati asiatici. Preoccupa in particolare la situazione politica in Iraq che potrebbe nuovamente degenerare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata