Borsa, listini europei in picchiata dopo Bce: Londra -7,08%

Milano, 12 mar. (LaPresse) - Borse europee in picchiata dopo la decisione della Bce per affrontare l'emergenza coronavirus. A Londra l'indice Ftse100 cede il 7,08% a 5.461,85 punti, a Francoforte il Dax arretra del 7,23% a 9.683,87 punti, a Parigi il Cac40 perde il 7,74% a 4.253,31 punti e a Madrid l'indice Ibex arretra del 7,21% a 6.899,9 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata