Borsa, Digital Magics: Nel I semestre ricavi +4% a 1,18 milioni

Milano, 1 ott. (LaPresse) - Sei nuove partecipazioni in startup digitali e 1 cessione. Digital Magics (Dm), venture incubator quotato al mercato Aim di Borsa Italiana, che ha approvato la relazione semestrale del bilancio, porta a 46 il numero delle partecipate, di cui 25 iscritte nel Registro nazionale delle Startup Innovative. I ricavi da servizi di consulenza e incubazione sono stati pari a 1,18 milioni di euro (+4% rispetto a giugno 2014) con valore della produzione a 1,28 milioni (+12,4%). Sale l'Ebitda a 150 mila euro (+75% rispetto a giugno 2014) mentre il risultato netto a -173 mila euro è agli stessi livelli dello scorso anno.

Il nuovo piano potenzia la piattaforma di Open Innovation - Digital Made in Italy - nata grazie alla partnership con Talent Garden (Tag) e Tamburi Investment Partners (Tip), che ha l'obiettivo di realizzare il più grande hub di innovazione italiano per lo sviluppo e l'accelerazione di startup digitali e la trasformazione digitale delle imprese eccellenti del Paese. Un ruolo centrale in questo progetto avrà il nuovo campus Tag Milano Calabiana, uno spazio di oltre 8.500 metri quadri fra i più grandi d'Europa, che ospiterà oltre 400 professionisti fornendo numerosi servizi per l'innovazione delle imprese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata