Borsa, avvio positivo per Milano e per le altre piazze europee

Milano, 12 ago. (LaPresse/Finanza.com) - Partenza in rialzo per la Borsa di Milano che sfrutta ancora una volta la buona vena del comparto bancario, grazie soprattutto allo spread Btp-Bund stabile sotto la soglia dei 250 punti base.

A Tokyo il Nikkei ha perso lo 0,7% in scia al rallentamento della crescita giapponese nel secondo trimestre. Il Pil nipponico ha infatti mostrato un progresso del 2,6%, in decisa flessione rispetto al +4,1% registrato nei primi tre mesi del 2013. Gli analisti si aspettavano una crescita intorno al 3,6%.

Nel fine settimana, indiscrezioni di stampa riportavano che la Bundesbank avrebbe previsto un salvataggio aggiuntivo per la Grecia entro l'inizio del 2014. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,20% a 17.220 punti.

Avvio di seduta e di ottava in territorio positivo per le principali Piazze finanziarie del Vecchio continente. L'indice inglese Ftse 100 apre i battenti a 6.595,12 punti (+0,2%), mentre il Cac40 avanza dello 0,1% a 4.080,5. Positiva anche l'apertura del Dax che sale dello 0,1% a 8.342,92 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata