Borsa, Argentina dopo richiesta ristrutturazione debito perde 5,79%

Buenos Aires (Argentina), 29 ago. (LaPresse/AFP) - La Borsa di Buenos Aires ha perso il 5,79% dopo la decisione dell'Argentina di chiedere la ristrutturazione del debito da 56 miliardi di dollari al Fondo monetario internazionale. L'indice Merval è sceso in serata a 23.984,23 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata