Borsa, apertura pesante a Piazza Affari: Mib -1.32%. Continua calo prezzo del petrolio

Milano, 14 gen. (LaPresse) - Apertura molto pesante per Piazza Affari con il Mib che scende a quota 18.461,09 punti a -1,32% e l'all-share a 19.617,91 punti a -1,17%.

Il perdurare dei ribassi sul prezzo del petrolio affossa i titoli di settore ed energetici: Eni quota a 13,63 euro a -2,01%, Tenaris a 11,31 euro a -1,48%, Saipem a 7,41 euro a -1,46%, Enel a 3,52 euro a -0,68%.

Apertura in deciso ribasso per le Borse europee, dopo i recenti guadagni. In avvio a Londra l'indice Ftse scivola dell'1,18% a 6464 punti, mentre a Francoforte il Dax cede l'1,17% a 9824 punti e a Parigi il Cac40 perde l'1,48% a 4226 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata