Borsa, a Milano aumenta rosso (-1,31%): giù banche, Unicredit -7,8%

Milano, 4 gen. (LaPresse) - Andamento in rosso per la Borsa di Milano mentre volge al termine la mattinata di scambi. L'indice Ftse Mib cede l'1,31% a 15.440,59 punti e il Ftse All-Share perde l'1,09% a 16.240,79 punti. In forte calo le banche, con Unicredit che crolla del 7,82% a 5,835 euro. Il consiglio di amministrazione di Unicredit ha stabilito in 1,943 euro per azione il prezzo di sottoscrizione dell'aumento di capitale, nel rapporto di opzione di 2 azioni ordinarie di nuova emissione ogni azione ordinaria o di risparmio posseduta, con uno sconto del 43% rispetto alla chiusura di Borsa di ieri. Vendite anche su Intesa Sanpaolo (-3%), Mediobanca (-2,5%) e Banca Montepaschi (-2,99%). Rosso per Fiat (-1,98%), mentre sale Fiat Industrial (+1,85%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata