Bonanni: Manovra recessiva, governo riapra trattativa con sindacato

Roma, 6 dic. (LaPresse) - Il governo "deve riaprire la trattativa con il sindacato" per cambiare una manovra "recessiva" con un "patto sociale". Lo ha ribadito oggi il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, aprendo i lavori del Comitato esecutivo della Cisl in corso a Roma. "Se qualcuno nel governo e nelle istituzioni - prosegue il leader Cisl - pensa che il sociale sia stato messo fuori uso, si sbaglia di grosso. La politica ha abdicato al suo ruolo ma non il sindacato. Noi faremo fino in fondo, e senza equivoci, la nostra parte per cambiare questa manovra tutta recessiva". Secondo Bonanni si possono trovare "attraverso un patto sociale misure più eque per consentire al Paese di uscire dalla crisi. Lo sciopero di lunedi è solo il primo passo della nostra mobilitazione. Non abbiamo bisogno di fiammate o di pannicelli caldi. La nostra battaglia è appena cominciata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata