Boeing, utile I trimestre +20% nonostante i problemi del 787

New York (New York, Usa), 24 apr. (LaPresse/AP) - L'utile netto di Boeing è salito del 20% nel primo trimestre nonostante i problemi avuti dal suo modello 787. Il costruttore di aerei ha chiuso il periodo gennaio-marzo con un profitto pari a 1,11 miliardi di dollari, ovvero 1,44 dollari e su base rettificata 1,73 dollari per azione, ben al di sopra del consensus. Le entrate sono calate del 3% a 18,89 miliardi. Boeing è convinta di poter raggiungere ancora gli obiettivi fissati per il 2013, che prevedono la consegna di 60 aerei 787.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata