Blackberry, a sorpresa torna in utile, 23 mln dollari nel I trimestre

Toronto (Canada), 19 giu. (LaPresse/AP) - Blackberry ha lasciato a bocca aperta gli operatori di Wall Street tornando al profitto nel primo trimestre fiscale. Il gruppo canadese degli smartphone ha chiuso i tre mesi terminati il 31 maggio con un utile netto di 23 milioni di dollari, o 4 centesimi per azione, a fronte della perdita di 84 milioni, o 16 centesimi per azione, dello stesso periodo di un anno fa. Escludendo le voci una tantum, Blackberry registra comunque nel primo trimestre un rosso di 11 centesimi per azione, tuttavia nettamente migliore dei 35 centesimi attesi dai mercati. I ricavi del gruppo sono precipitati a 966 milioni di dollari, contro i 3,07 miliardi del primo quarto del suo passato anno fiscale. Gli analisti avevano previsto un fatturato di 961,7 milioni di dollari. Quello di oggi è il terzo report sui conti trimestrali diffuso da quando John Chen è amministratore delegato di Blackberry.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata