Bce, Moody's: Misure positive ma impatto a breve sarà limitato

Londra (Regno Unito), 5 set. (LaPresse) - Le nuove misure annunciate dalla Bce "sono positive", ma "l'impatto immediato sull'economia sarà probabilmente limitato". Lo afferma in un rapporto Moody's, precisando che "la necessità di un nuovo stimolo evidenzia le continue sfide economiche e finanziarie" nell'eurozona. Secondo gli analisti dell'agenzia di rating "ci vorrà molto tempo prima che gli acquisti di Abs generino flussi significativi di credito alternativo". Moody's nota che i nuovi programmi di acquisto potrebbero tuttavia fornire "un sostegno significativo" alle imprese dell'area dell'euro "nel lungo periodo". Per il chief credit officer per l'area Emea, Colin Ellis, "le banche potranno originare e cartolarizzare nuovi prestiti, e quindi vendere i titoli alla Bce o ad altri acquirenti, aumentando la concessione di credito". L'agenzia di rating sottolinea come l'efficacia della misura dipenderà dai dettagli, che la Bce non renderà noti prima della riunione di ottobre. Ellis ha precisato che l'Eurotower "comprerà Abs 'semplici e trasparenti', ma non è chiaro esattamente cosa questo significhi". "Senza conoscere la portata dei programmi di acquisto è difficile valutare il loro impatto potenziale", ha concluso l'analista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata