Bce mantiente tassi fermi al minimo storico dello 0,15%

Francoforte (Germania), 7 ago. (LaPresse) - Il consiglio direttivo della Bce ha deciso di mantenere invariato il tasso chiave di rifinanziamento al minimo storico dello 0,15%. Fermi anche il tasso sui depositi, a -0,10%, e quello marginale, allo 0,40%. La scelta è in linea con le attese dei mercati. Nel primo pomeriggio, alle 14,30, il presidente della Bce, Mario Draghi, terrà la consueta conferenza stampa. Gli analisti ritengono che il numero uno dell'Eurotower non farà alcun annuncio di nuove misure di politica monetaria.

Nella tarda mattinata anche la Bank of England ha deciso di mantenere invariato il tasso di interesse di riferimento al minimo storico, pari allo 0,5%, nonostante l'accelerazione della crescita nel Regno Unito. Tuttavia anche questa decisione era attesa dai mercati. Il governatore della Boe, Mark Carney, ha precisato che quando il tasso di interesse ricomincerà a salire, si tratterà comunque di un aumento limitato e graduale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata