Bce mantiene tassi interesse invariati all'1%

Francoforte (Germania), 6 giu. (LaPresse/AP) - Il consiglio direttivo della Bce, presieduto da Mario Draghi, ha deciso di mantenere invariato al minimo storico dell'1% il tasso di interesse di riferimento nella riunione di giugno. La decisione è in linea con le attese della maggior parte degli analisti che avevano previsto che un eventuale taglio al costo del denaro potrebbe verificarsi a luglio, in modo da attendere i risultati del summit Ue del prossimo 28 giugno. Draghi è stato messo nelle scorse settimane sotto pressione da più parti perché tagliasse i tassi favorendo un ulteriore allentamento monetario.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata