Bce lascia invariati tassi interesse eurozona all'1,5%

Francoforte (Germania), 6 ott. (LaPresse/AP) - La Banca centrale europea ha lasciato invariati i tassi d'interesse per l'eurozona all'1,5%. Secondo molti economisti, la Bce ha solo posticipato un taglio dei tassi per stimolare la dinamica debole dell'economia dell'eurozona, ma una riduzione del costo del denaro avverrà probabilmente entro fine anno. I mercati sono in attesa dell'ultima conferenza stampa di Jean-Claude Trichet in veste di presidente dell'Eurotower, per capire se annuncerà nuovi prestiti alle banche europee.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata