Bce, Lane: Da governi risposta fiscale ambiziosa e sostegno stipendi

Milano, 13 mar. (LaPresse) - Per mitigare l'impatto dello "shock economico" provocato dal coronavirus "i governi, oltre a far fronte alle immediate sfide relative alla salute pubblica, necessarie per contenere la diffusione del coronavirus", devono dare una "risposta fiscale ambiziosa e coordinata per sostenere le imprese e i lavoratori a rischio". Lo ha detto in un intervento pubblicato sul sito della Bce il membro del board di Francoforte Philip Lane. La risposta dei governi, ha sottolineato Lane, "dovrebbe includere anche un sostegno per i lavoratori che affrontano un calo temporaneo delle retribuzioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata