Bce: in arrivo ulteriori misure di politica monetaria. Parola ora a Draghi (SEGUI LA DIRETTA)
(Finanza.com)
Nessuna sorpresa sul fronte tassi d'interesse, ma la rassicurazione che a breve verranno comunicate ulteriori misure straordinarie di politica monetaria da parte della Banca centrale europea (Bce). Come da attese, nella riunione odierna il consiglio direttivo della'istituto di Francoforte ha deciso che i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale rimarranno invariati rispettivamente allo 0,05%, allo 0,30% e al -0,20%.

In una breve nota stampa la Bce ha tuttavia anticipato che "ulteriori misure di politica monetaria verranno comunicate dal presidente Mario Draghi nel corso della conferenza stampa che avrà luogo a Francoforte alle ore 14.30 (ora dell'Europa centrale)".

Adesso dunque l'attenzione si sposta sulle dichiarazioni di Mr Draghi che si pronuncerà sull'ormai imminente lancio del quantititive easing europeo. Secondo quanto riportato dall'agenzia Bloomberg, che cita fonti vicine al dossier, la Banca centrale europea avrebbe intenzione di lanciare un piano di acquisto di titoli di Stato per 50 miliardi di euro al mese fino alla fine del 2016. 
Per seguire la conferenza stampa di Draghi in italiano: www.youtube.com/watch?v=FMdrpPYPdBY

Nessun forte scossone sulle principali Piazze finanziarie europee: poco dopo l'annuncio della Bce sui tassi il Dax di Francoforte si muove sulla parità a 10.300,28 punti, mentre il Ftse 100 sale dello 0,59% e il Cac40 segna un +0,19 per cento. Rialzi superiori all'1% per Piazza Affari: il Ftse Mib guadagna l'1,37% a 20.255,90 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata